spot_img

Svezia, annunciate nuove attività di sicurezza sull’isola di Gotland


In risposta ai movimenti militari della Russia nel mar Baltico e vicino all'Ucraina, la Svezia ha incrementato le esercitazioni militari sull'isola di Gotland, dal grande valore strategico

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

In risposta ai movimenti militari della Russia nel mar Baltico e vicino all’Ucraina, la Svezia ha incrementato le esercitazioni militari sull’isola di Gotland, dal grande valore strategico

Messa in allerta dai movimenti militari russi vicino all’Ucraina e nel mar Baltico – ammassamento di truppe da terra nel primo caso, schieramento di mezzi da sbarco nel secondo –, la Svezia ha annunciato un aumento delle attività di sicurezza sull’isola di Gotland. Il tenente generale Michael Claesson ha detto a Reuters che il porto e l’aeroporto di Visby, la città principale di Gotland, sono monitorati e protetti da soldati.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Nato, un ruolo per l’Italia

Climate change: le diverse policy ambientali