spot_img

Svezia: onda rossa (con ombre nere)


La vittoria socialdemocratica alle elezioni politiche di domenica scorsa in Svezia ha un autore, Stefan Löfven, il quale in poco a più di due anni ha ribaltato il nuovo corso pro-mercato del suo partito e lo ha riportato ad essere il gruppo di maggioranza: l’impresa è riuscita grazie a pragmatismo e decisione nei temi attinenti ai diritti dei lavoratori.

La vittoria socialdemocratica alle elezioni politiche di domenica scorsa in Svezia ha un autore, Stefan Löfven, il quale in poco a più di due anni ha ribaltato il nuovo corso pro-mercato del suo partito e lo ha riportato ad essere il gruppo di maggioranza: l’impresa è riuscita grazie a pragmatismo e decisione nei temi attinenti ai diritti dei lavoratori.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali