Taccuino da Bruxelles


IMMIGRAZIONE IN PRIMO PIANO

Nel summit di giugno, il voto anti-immigrazione alle elezioni del Parlamento Europeo è stato al centro del dibattito dei leader UE, dato che Francia e Italia hanno messo all’ordine del giorno l’aumento dei fondi destinati a Frontex.

IMMIGRAZIONE IN PRIMO PIANO

Nel summit di giugno, il voto anti-immigrazione alle elezioni del Parlamento Europeo è stato al centro del dibattito dei leader UE, dato che Francia e Italia hanno messo all’ordine del giorno l’aumento dei fondi destinati a Frontex.

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img