spot_img

Trend demografici: il mondo che verrà


La Cina cresce poco e risentirà sempre più dei problemi connessi con l’invecchiamento. Entro vent’anni l’India sarà il Paese più popoloso del mondo. Sarà un Paese ricco di giovani, con un buon livello di cultura tecnologica e con i vantaggi, rispetto alla Cina, offerti dalla diffusa conoscenza dell’inglese e dalla base democratica delle sue istituzioni.

La Cina cresce poco e risentirà sempre più dei problemi connessi con l’invecchiamento. Entro vent’anni l’India sarà il Paese più popoloso del mondo. Sarà un Paese ricco di giovani, con un buon livello di cultura tecnologica e con i vantaggi, rispetto alla Cina, offerti dalla diffusa conoscenza dell’inglese e dalla base democratica delle sue istituzioni.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione