spot_img

Trump-Taiwan-Cina: su cosa sta ragionando Pechino


La scorsa domenica c'è stata la telefonata tra Trump e la presidente taiwanese Tsai Ing-wen. Una telefonata che ha provocato la reazione di Pechino, immediata: «La Cina è una sola». E nei giorni successivi sono aumentate le preoccupazioni della Cina riguardo il fenomeno Trump.

La scorsa domenica c’è stata la telefonata tra Trump e la presidente taiwanese Tsai Ing-wen. Una telefonata che ha provocato la reazione di Pechino, immediata: «La Cina è una sola». E nei giorni successivi sono aumentate le preoccupazioni della Cina riguardo il fenomeno Trump.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo