Tunisia, un fragile equilibrio


Con l'accentramento dei poteri nelle mani del Presidente Kais Saied, il Fondo monetario internazionale ha sospeso gli aiuti economici a Tunisi. Urgente una mediazione tra le parti in causa

Leggi anche "Tunisia, una donna al potere".

- Advertisement -spot_img