eastwest challenge banner leaderboard

MEETING POINT

Ricordi e colori dell’infanzia. Yinka Shonibare in mostra alla Pearl Lam Galleries di Singapore

Una delle tre Pearl Lam Galleries, sedi espositive di stampo orientale, trova casa nel cuore della città Stato più famosa del sud-est asiatico, situata sull'estrema punta meridionale della penisola malese. É proprio a Singapore che il nuovo anno è stato inaugurato con la prima personale in galleria dell’artista anglo-nigeriano Yinka Shonibare, che in quest’occasione ha presentato i suoi ultimi lavori, immagini finora conservate nei recessi della sua memoria.
Benedetta Bodo di Albaretto
 

Fotografando con la tavolozza. Georgia O'Keeffe al Museo di Grenoble

La prima mostra personale in Francia dell’artista americana Georgia O’Keeffe è stata organizzata a Grenoble grazie alla partecipazione del Museo a lei dedicato a Santa Fe, Nuovo Messico, seconda patria dell’artista dopo la morte del marito. Terra di spazi immensi e deserti, fatta di colori intensi e di natura selvaggia, Il Nuovo Messico ha sovrapposto il suo profilo a quello della prateria nordamericana dove l’artista visse da giovane, plasmando la seconda vita non solo di Georgia, ma anche delle sue opere. Una vita, quella della O’Keeffe, vissuta a cavallo del Novecento, secolo innovatore che ha forgiato molti artisti, offrendo loro nuove possibilità a livello di sperimentazione e di stile.
Benedetta Bodo di Albaretto
 

Juan Gris ed il cubismo come finestra sul mondo. Museo delle Belle Arti di Granada

L’Alhambra di Granada, una grandiosa piccola città rosa fortificata, crocevia di azulejos, legno e stucchi cesellati in stile moresco, racchiude in 100.000 metri quadrati tesori architettonici da togliere il fiato, ma non solo. Il Museo delle Belle Arti di Granada ha infatti trovato posto nelle sale del grandioso Palazzo di Carlo V, un edificio in pieno stile rinascimentale che occupa con prepotenza un posto d’onore all’interno del famoso sito Unesco. Nelle sale del Museo, in un sorprendente effetto matrioska, fino al 29 febbraio trova spazio la mostra dal titolo Colección Cubista de la Fundación Telefónica, incentrata su uno dei più famosi movimenti avanguardistici dell’arte moderna e già presentata al Bilbao Fine Arts Museum (2013) e al Museo delle Belle Arti di Siviglia (2014).
Benedetta Bodo di Albaretto
 

Un occhio al cielo ed uno alla terra. Ghirri, Friedman e Decavèle alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia

Pensate al potenziale di un incontro creativo tra un fotografo italiano, un architetto e designer polacco ed uno scultore francese. Immaginate tre punti di vista molto diversi in un momento rivoluzionario come quello del secondo dopoguerra, periodo di grandi sperimentazioni, spesso condivise dai tanti protagonisti della scena artistica di quegli anni.
Benedetta Bodo di Albaretto
 

Eastwest - Il nuovo numero

SENZA PAURA! Dal 2 gennaio in edicola, in libreria e in digitale il nuovo Eastwest!
redazione
 

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA