spot_img

Ucraina: la Russia aumenta le truppe al confine


La Russia sta schierando truppe al confine militare con l'Ucraina, mossa che allarma tanto gli Stati Uniti quanto la Nato: è probabile che Mosca voglia testare l’impegno di Biden verso Kiev

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

La Russia sta schierando truppe al confine militare con l’Ucraina, mossa che allarma tanto gli Stati Uniti quanto la Nato: è probabile che Mosca voglia testare l’impegno di Biden verso Kiev

Un militante dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk fa la guardia sulla linea di separazione dalle forze armate ucraine a sud della città controllata dai ribelli di Donetsk, Ucraina, 2 aprile 2021. REUTERS/Alexander Ermochenko

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img