spot_img

Ue: miti e leggende


“Gli eurocrati producono regole assurde”. Questo luogo comune è ricorrente in tutta l’Ue, e dovrà pur avere delle radici nella realtà, se il primus inter pares Frans Timmermans è stato nominato commissario per la migliore regolamentazione.

“Gli eurocrati producono regole assurde”. Questo luogo comune è ricorrente in tutta l’Ue, e dovrà pur avere delle radici nella realtà, se il primus inter pares Frans Timmermans è stato nominato commissario per la migliore regolamentazione.

Ma come ogni pregiudizio che si rispetti, raggiunge livelli caricaturali, fino a sfociare nella vera e propria falsità. Ecco allora alcune cose che gli Eurocrati non hanno regolamentato, nonostante i titoli dei giornali. 

 

Bruxelles vuole bandire i tostapane doppi

FALSO – L’allarme è stato lanciato da Matteo Salvini (foto) in un post divenuto virale su Facebook che denunciava: “scaldare due fette di pane insieme non sarà più possibile”. In realtà i tostapane – ben 180 milioni nelle cucine europee – sono solamente stati inseriti, insieme ad altri elettrodomestici, all’interno di un rapporto preparato per la Commissione da consulenti esterni. L’obiettivo dello studio, parte del processo eco-design, è di selezionare dispositivi domestici i cui consumi energetici possono essere ridotti. Lo studio non minaccia però di dimezzare per legge le feritoie dei tostapane. 

I consulenti hanno solo indicato come i tostapane che permettono di accendere una feritoia alla volta, evitando quindi di riscaldarle entrambe quando si desidera tostare una sola fetta di pane, riducano il dispendio di energia. Lo studio non ha richiesto che questa misura divenga obbligatoria (e in ogni caso rimarrebbe possibile scaldare due fette di pane insieme), né al momento la Commissione ha messo in atto nuove regole sui tostapane. Gli amanti del toast possono dormire sonni tranquilli.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img