spot_img

Una minoranza religiosa da 177 milioni di persone


Alcune ore dopo le esplosioni di Bodh Gaya, tramite il proprio profilo Twitter ufficiale (@IndianMujahidin), gli Indian Mujahidin hanno rivendicato la paternità dell'atto terroristico, annunciando Mumbai come prossimo obiettivo sensibile.

Alcune ore dopo le esplosioni di Bodh Gaya, tramite il proprio profilo Twitter ufficiale (@IndianMujahidin), gli Indian Mujahidin hanno rivendicato la paternità dell’atto terroristico, annunciando Mumbai come prossimo obiettivo sensibile.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania