EN

eastwest challenge banner leaderboard

Uno spazio in Medio Oriente

Indietro

Il capo del Cremlino avanza senza incertezze. Grazie anche agli errori dell’Occidente, la Russia si lancia verso nuove intese.

Alla fine la domanda è sempre quella: che cosa cerca la Russia in Medio Oriente? Che cosa vuole Vladimir Putin da quella parte di mondo? Le risposte sono state e sono diverse, ma molte perdono consistenza con il procedere degli eventi. Tenere un piede nella regione più ricca di petrolio e di gas al mondo per cercare di influire sulla dinamica dei prezzi, decisiva per un petrostato come la Russia? Certo, è un aspetto importante. Arabia Saudita e Iran, da soli, controllano quasi il 30% delle riserve accertate di petrolio del pianeta. L’Iran, se riuscirà davvero a liberarsi dell’eredità delle sanzioni e delle distorsioni interne e tornerà a pieno titolo nei circuiti commerciali mondiali, potrebbe sfruttare le sue enormi riserve di gas naturale (quasi il 16% delle riserve mondiali accertate, seconde solo a quelle russe) per fare concorrenza alla Russia stessa e insidiarle la posizione di fornitore privilegiato sul ricco mercato energetico europeo. Questo spiega molte cose, per esempio perché la Russia non sia mai definitivamente amica dell’alleato Iran e non sia mai definitivamente nemica dell’avversario Arabia Saudita. Ma non spiega tutto. Anche perché i giochi sull’energia oggi si fanno (anche) altrove: per la prima volta nella storia, il più grande consumatore di petrolio, gli Usa, è anche il maggior produttore di petrolio (quasi 14 milioni di barili al giorno, contro i quasi 12 dell’Arabia Saudita), la tecnologia del fracking e lo shale oil hanno cambiato tutto.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA