spot_img

Usa: l’agenda dei primi 100 giorni di Biden


Il capo dello staff presidenziale ha disegnato una road map molto ambiziosa per i primissimi giorni del mandato di Biden, che intende partire col botto

Il capo dello staff presidenziale ha disegnato una road map molto ambiziosa per i primissimi giorni del mandato di Biden, che intende partire col botto

La presidenza Biden vorrebbe partire col botto. Questo è quanto si evince dal memo che i giornalisti che seguono gli Stati Uniti si sono visti arrivare nella casella Inbox sabato scorso. Il lungo testo è redatto dal capo dello staff presidenziale Ron Klein e disegna una road map per i primissimi giorni del mandato che la cui inaugurazione è prevista tra due giorni in una Washington blindata. L’idea è quella di far emettere a Joe Biden una serie di ordini esecutivi e indicazioni alle agenzie federali che avrebbero effetto immediato e, parallelamente, di inviare al Congresso una serie di leggi la cui eventuale approvazione sarebbe da sola un buon risultato per un Presidente. Queste iniziative mirano ad affrontare quelle che Klein chiama “le quattro crisi”: Covid-19, combattere il cambiamento climatico, promuovere l’equità razziale e sostenere le altre comunità lasciate indietro e ricostruire la nostra economia”.

I decreti presidenziali

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo