spot_img

Viaggio in Transnistria il Paese che non c’è


Moldavia e Romania si contendono la Transnitria, una enclave che per l’Unione Europea non esiste. Ma che esiste per le bande dell’illegalità, che l’hanno trasformata in una sorta di paradiso societario dove si può fare di tutto e di più.

Moldavia e Romania si contendono la Transnitria, una enclave che per l’Unione Europea non esiste. Ma che esiste per le bande dell’illegalità, che l’hanno trasformata in una sorta di paradiso societario dove si può fare di tutto e di più.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione