Vinceremo di nuovo, e l’Europa dovrà ascoltare la voce della Catalogna

Il futuro della Catalogna torna in gioco nelle elezioni del 21 dicembre. I separatisti vogliono un’ampia vittoria per costringere Madrid al dialogo sull’indipendenza. Gli unionisti cercano nelle urne la stabilità. Per tutti un test sulla profondità della ferita aperta dallo scontro di ottobre

Nel numero 74 della rivista Eastwest Mario Magarò approfondisce la questione catalana con l'articolo "Los Caprichos della ricca Catalogna".

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

GUALA
GUALA