eastwest challenge banner leaderboard

Gli inglesi usano mangiare lo yorkshire pudding con la salsa gravy che viene preparata appunto con il fondo di cottura dell'arrosto della domenica. Esiste una versione di questo pudding chiamata "toad in the hole", un pudding dalla forma solitamente rettangolare dove la pastella viene cotta insieme alle salsicce.

Io ve ne offro una versione un po' rivisitata ma ugualmente gustosa.

Ingredienti

200 ml latte intero

200 g farina

4 uova

Sale quanto basta

50 g Parmigiano grattugiato

2 cucchiai di origano in polvere

Olio di semi di arachidi

Preparazione

Preriscaldata il forno a 190°.

Prendete una ciotola abbastanza capiente e rompetevi le quattro uova all'interno. Sbattete molto bene le uova dopodiché inserite nella ciotola anche il latte intero.

Mischiate ulteriormente per fare amalgamare bene l'impasto e poi aggiungete la farina in due o tre riprese. Mischiate bene affinché non vi siano grumi nell' impasto, ed aggiustate di sale.

Ora aggiungete l'origano ed il parmigiano e mischiate. Trasferite la pastella ottenuta dentro una brocca per facilitare il secondo passaggio.

Ora prendete una teglia da muffin e all'interno di ogni buco mettete due cucchiai di olio di semi. Io ho diviso l'olio che avevo a disposizione equamente tra i primi 3 buchi in altro della teglia per poi alzarla leggermente e far cadere l'olio fino agli ultimi buchi in basso. In questo modo l'operazione sarà più veloce ed avrete la stessa identica quantità di olio in tutti gli spazi della teglia.

Mettete la teglia da muffin sopra una teglia da forno più grande, perchè l'olio in cottura potrebbe fuoriuscire, ed infornate per 15 minuti.

Passato questo tempo, tirate fuori la teglia e mettete un po' di pastella dentro ciascun buco, distribuendola uniformemente. Cercate di non versare la pastella sulla teglia tra un buco e l'altro perchè questo potrebbe impedire la crescita dei puddings.

Infornate per altri 25-30 minuti.

I vostri yorkshire puddings saranno pronti a questo punto per essere gustati, sia accompagnando il classico Sunday roast della domenica, sia accompagnati da marmellata o crema pasticcera. In questo ultimo caso basterà aggiungere 50 g di zucchero all'impasto ed omettere ovviamente l'origano ed il Parmigiano.

@Angelinaincucin


VIDEO CORRELATO

Scrivi il tuo commento
@

Oppure usa i tuo profili social per commentare

GRAZIE

banner fest sidebarbanner fest unicredit

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA