spot_img

Violenza contro le donne: non è cambiato niente


Stamattina l'India si è accorta nuovamente di avere un gigantesco problema di genere, apprendendo dell'ultimo stupro di gruppo avvenuto a Mumbai. Una fotoreporter di 22 anni è stata violentata da cinque uomini e si ricomincia il balletto delle indignazioni e delle accuse, constatando che dalla tragedia di Delhi dello scorso dicembre non è cambiato assolutamente nulla.

Stamattina l’India si è accorta nuovamente di avere un gigantesco problema di genere, apprendendo dell’ultimo stupro di gruppo avvenuto a Mumbai. Una fotoreporter di 22 anni è stata violentata da cinque uomini e si ricomincia il balletto delle indignazioni e delle accuse, constatando che dalla tragedia di Delhi dello scorso dicembre non è cambiato assolutamente nulla.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali