spot_img

Israele, ondata di violenze e criminalità


Nelle ultime settimane sono aumentati gli episodi di violenza nelle città arabo-israeliane. Per la polizia diventa sempre più difficile farsi carico delle sparatorie e degli omicidi. Secondo molti attivisti, l'aumento è dovuto al gran numero di armi illegali

Nello del Gatto Nello del Gatto
[GERUSALEMME] Corrispondente per diverse testate, dopo 6 anni in India e 5 in Cina per Ansa. Autore e conduttore di Radio 3, è esperto di Asia e Medio Oriente.

Nelle ultime settimane sono aumentati gli episodi di violenza nelle città arabo-israeliane. Per la polizia diventa sempre più difficile farsi carico delle sparatorie e degli omicidi. Secondo molti attivisti, l’aumento è dovuto al gran numero di armi illegali

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img