Assalto alla democrazia Usa


Incredibili scene di guerriglia. Alle prime immagini dalla CNN, pensavamo di assistere a schermaglie violente tra sostenitori di Maduro e di Guaidó. E invece eravamo a Washington! Uccisa una donna. Democrazia Usa colpita al cuore

Giuseppe Scognamiglio Giuseppe Scognamiglio
Giuseppe Scognamiglio, nato a Napoli il 16 luglio 1963. Diplomatico, Manager, Giornalista, Professore. Direttore della rivista eastwest

Incredibili scene di guerriglia. Alle prime immagini dalla CNN, pensavamo di assistere a schermaglie violente tra sostenitori di Maduro e di Guaidó. E invece eravamo a Washington! Uccisa una donna. Democrazia Usa colpita al cuore

Ieri sera abbiamo assistito a una scena che non avremmo mai immaginato: l’assalto di centinaia di sostenitori di Donald Trump al Congresso, la sede del potere legislativo della più potente democrazia del mondo.

Noi di eastwest avevamo sostenuto fin dal primo giorno dell’elezione di Trump che la schizofrenica politica di Donald avrebbe fatto più danni in politica estera che in casa propria, dove i famosi checks and balances delle istituzioni americane gli avrebbero impedito atti inconsulti. E avevamo commentato soddisfatti, pochi giorni fa, che le cose erano andate proprio come avevamo previsto… ma ci sbagliavamo! Non avevamo considerato che il dilettantismo istituzionale di Trump e la violenza non solo verbale del trumpismo avrebbero potuto arrecare danni seri alla reputazione di Washington proprio nei giorni finali, quelli della caduta delle aquile…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img