Workers in tijuana


Luminosi grattacieli affollati di impiegati bellissimi, interni familiari depressi e violenti dopo il lavoro, oppure l’insolito pensionamento di un custode e di una cameriera messicani. Il cinema racconta il mondo del lavoro e i suoi protagonisti, dentro e fuori lo schermo.

Luminosi grattacieli affollati di impiegati bellissimi, interni familiari depressi e violenti dopo il lavoro, oppure l’insolito pensionamento di un custode e di una cameriera messicani. Il cinema racconta il mondo del lavoro e i suoi protagonisti, dentro e fuori lo schermo.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Autodistruzione imperiale

Trattato del Quirinale: Macron punta sull’Italia

Unione europea: miti e leggende