spot_img

Le grandi ambizioni di Roma


La coordinatrice dell’Assessorato urbanistico espone con passione i progetti della transizione verso la città orizzontale che saprà offrire equità sociale e innovazione ai suoi abitanti

Gabriella Raggi Gabriella Raggi
[ROMA] Coordinatrice di staff Assessorato Urbanistica Roma Capitale.

La coordinatrice dell’Assessorato urbanistico espone con passione i progetti della transizione verso la città orizzontale che saprà offrire equità sociale e innovazione ai suoi abitanti

Il XXI secolo sarà dominato dalle città. Tempo, tecnologie, crescita di popolazione hanno accelerato l’avvento di questa nuova era urbana. Il processo globale di progressiva urbanizzazione che ha portato a vivere nelle città la maggior parte della popolazione mondiale, ha come conseguenza che nei contesti urbani oggi si genera mediamente il 70% del Pil mondiale, il 70% della produzione di rifiuti e il 70% delle emissioni di gas serra. Dal cambiamento climatico alla povertà e alle diseguaglianze, le città sono il problema e anche la soluzione. Orientare le città nella direzione giusta può fare la differenza.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali