spot_img

ARTE – Saype, il multilateralismo artistico


Con il nome d’arte Saype, l’artista francese Guillaume Legros riflette sui beni globali che vede a rischio: la pace e l’ambiente

Guido Talarico Guido Talarico
Giornalista esperto di politica internazionale e di arte, è editore e direttore di Inside Art e presidente di IQDMedias.

Con il nome d’arte Saype, l’artista francese Guillaume Legros riflette sui beni globali che vede a rischio: la pace e l’ambiente

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img