spot_img

East 9

Editoriale

Patriottismo o nazionalismo? Le cronache degli ultimi mesi ripropongono un paradosso non nuovo nella storia recente. Non c’è Paese (avanzato, emergente) che non abbia sue proprie agenzie e campagne pubblicitarie per attrarre gli investimenti dall’estero, mirando magari a guadagnare qualche posizione nelle periodiche graduatorie su competitività-attrattività stilate da osservatori indipendenti come World Economic Forum o IMD di Losanna.

La nuova frontiera del Low Cost

Skype, Ryanair, Linux… Sono prodotti della globalizzazione o antidoti alla globalizzazione? E cosa significa in prospettiva delocalizzare un call center in India o farsi curare via Internet da un medico russo che costa meno di un americano o di un italiano? Ne abbiamo parlato con Massimo Gaggi ed Edoardo Narduzzi, autori del saggio La fine del ceto medio e la nascita della società low cost.

Cose dell’altro mondo

DANNO IL SUSHI IN TVOgnuno ha le “Prove del Cuoco” che si merita. Ma mentre a noi bastano le ricette di Antonella Clerici o le simulazioni ai fornelli su qualche pay-Tv, in Giappone gli show culinari sono diventati una follia collettiva. Basta accendere la televisione: su un canale un gruppo di gourmet-alpinisti si inerpica sulle montagne alla ricerca del fungo perfetto, su un altro alcune celebrità cucinano i loro piatti preferiti, su un altro ancora i membri di una boy band propinano i loro manicaretti niente meno che al premier Junichiro Koizumi.

Steiner: orgoglioso di essere cosmopolita

In un’epoca dominata dal “fascismo della volgarità”, dalla censura del mercato, dall’economia della conoscenza, la cultura e la riflessione culturale e filosofica vengono sistematicamente sabotate. Parola di George Steiner, un intellettuale ebreo che…

Numeri in libertà

DICIOTTO VOLTE MONDIALEGermania 2006 sarà la diciottesima edizione dei Mondiali di calcio. 7 è il numero delle nazionali che hanno vinto almeno una volta il titolo. 5 è il numero dei campionati vinti dal Brasile (1958, 1962, 1970, 1994 e 2002), 3 dalla Germania e dall’Italia (la prima nel 1954, 1974, 1990: la seconda nel 1934, 1938 e 1982), 2 dall’Argentina (1978 e 1986) e Uruguay (1930 e 1950), 1 campionato vinto da Francia (1998) e Inghilterra (1966); 2 le nazionali che hanno vinto due Mondiali consecutivi: Italia e Brasile; è da 44 anni che nessuno ci riesce. Mentre nel 35,3% dei casi il Paese che ha organizzato la fase finale si è poi aggiudicato il torneo.

Lettere

PORTERÒ east A KIEVDi passaggio in Italia per far visita ad alcuni parenti, ho avuto modo di leggere east e in particolare un articolo sul mio Paese, l’Ucraina, e la questione energetica. Mi complimento per la ricchezza delle informazioni: da ucraino ho scoperto cose che non sapevo. Porterò la rivista con me a Kiev.Taras Melnyk (Kiev)

ULTIME NOTIZIE

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo