spot_img

Hong Kong, la città aperta


La porta internazionale della Cina nasce come città verde per scelta e per difficoltà morfologiche. Ma il futuro sono i mastodontici progetti di Pechino

Ilaria Maria Sala Ilaria Maria Sala
Sinologa, scrittrice e giornalista. In Asia dal 1988 fra Pechino, Tokyo e Hong Kong. Il suo ultimo libro è Pechino 1989.

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati

Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account


- Advertisement -spot_img

UK: supermercati vuoti!

Ue, i cantieri della Difesa europea

Cuba, la sopravvivenza della Revolución

Usa-Russia, faccia a faccia tra i capi delle Forze armate