spot_img

Petrolio: dall’Iran aiuti al Venezuela


Petrolio: dall'Iran partono aiuti diretti al Venezuela. Mentre crolla il prezzo del petrolio a causa della troppa offerta, a Caracas manca la benzina

Sempre più pressato dagli Stati Uniti, che forzano le proprie aziende a interrompervi i rapporti economici, il Venezuela di Nicolas Maduro sta ricevendo però il sostegno di un altro Paese preso di mira dall’amministrazione Trump: l’Iran.

Teheran sta inviando sostanze chimiche e altro materiale utile alla raffinazione del greggio in un momento di grave crisi per Caracas: la compagnia petrolifera statale venezuelana (la Pdvsa) fa fatica a portare avanti le sue attività e la nazione rischia di rimanere senza carburante.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

Israele/Palestina: la guerra del gas

Mezzo mondo va al voto nel 2024: ma come e per fare cosa?

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo