spot_img

Somalia: Trump ordina il ritiro delle truppe


Somalia: Trump ha ordinato il ritiro di gran parte dei soldati americani entro il 15 gennaio. La mossa potrebbe incidere negativamente sulla sicurezza del Paese

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha ordinato il ritiro di gran parte dei soldati americani in Somalia entro il 15 gennaio, cinque giorni prima dell’iniziato del mandato di Joe Biden. Per la stessa data, il numero delle truppe in Afghanistan scenderà da 5mila a 2500 e quelle in Iraq da 3mila a 2500.

Le truppe statunitensi in Somalia sono circa 700 in tutto e sono impegnate principalmente nell’addestramento delle forze locali e in operazioni antiterrorismo: nel Paese opera al-Shabaab, gruppo jihadista che disporrebbe di 5mila-10mila combattenti e che punta a imporre un regime basato su un’interpretazione estremista della sharia, la legge islamica.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

L’Europa diversa: politica e sport

Perchè l’Europa sottovaluta i Paesi del Golfo

Chi è Keir Starmer e perchè ha vinto le elezioni

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo