spot_img

Afghanistan: il ritorno dei Talebani


Dopo l'annuncio del ritiro militare internazionale, i Talebani avanzano, forti dello scarso entusiasmo dell'esercito nazionale afghano e della frammentazione degli avversari sul campo

Dopo l’annuncio del ritiro militare internazionale, i Talebani avanzano, forti dello scarso entusiasmo dell’esercito nazionale afghano e della frammentazione degli avversari sul campo

I passi formali per il ritiro americano dall’Afghanistan che si concluderà il 31 agosto avvengono in un clima complicato. I Talebani avanzano, il Governo di Kabul appare debolissimo e a Washington ci sono voci discordanti sul cosa fare da domani.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo