spot_img

mali

Sahel: nasce l’alleanza militare tra Mali, Niger e Burkina Faso

I regimi militari dei tre Paesi hanno dato vita all’Allenza degli Stati del Sahel. La Carta di Liptako-Gourma è un patto di mutua difesa contro le possibili minacce di ribellione armata e jihadista

Mali: il francese non è più lingua ufficiale

La nuova costituzione stabilisce l’abbandono della lingua francese, decisione che ha un forte potere simbolico e conferma la volontà del Mali di allontanarsi dalla sfera di influenza francese, che ha spesso usato la lingua come arma geopolitica

Africa, revocate le sanzioni economiche al Mali

I leader dell’Africa occidentale hanno annullato le sanzioni imposte lo scorso gennaio. Resta tuttavia la sospensione del Paese dalla Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale fino al ritorno all’ordine costituzionale

Mali, la Francia manda avvertimenti alla Russia

Per la Francia la presenza di mercenari russi del gruppo Wagner nel Sahel alimenterebbe il rischo di destabilizzazione regionale e danneggerebbe gli interessi francesi nella lotta al terrorismo islamista

Mali, le ragioni del disimpegno di Parigi

I successi militari dell’operazione antiterrorismo a guida fran­cese e l’azione delle altre truppe europee non sono riusciti a fermare l’espansione dei gruppi jihadisti nel Sahel

L’Onu chiede più truppe per la missione in Mali

Guterres ha chiesto al Consiglio di sicurezza di autorizzare l’invio di ulteriori truppe in Mali per contrastare l’espansione dei militanti islamisti

Il Mali ha un nuovo Presidente dopo il golpe

Il colonnello che ha guidato il colpo di Stato in Mali è stato nominato Presidente. L’annuncio è arrivato poco prima della riunione della Comunità economica dell’Africa occidentale

ULTIME NOTIZIE

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

Israele/Palestina: la guerra del gas

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo