spot_img

Dopo il Plenum: si rafforza la leadership di Xi Jinping


In attesa di capire i dettagli e le specificità delle riforme annunciate nel Terzo Plenum del Partito Comunista, l'attenzione si sta concentrando sulla novità che riguarda la creazione di due diversi team, che dovrebbero rispondere direttamente a Xi Jinping. Si tratta di due squadre che dovranno mettere in pratiche le riforme e velocizzare i processi decisionali e una sorta di Consiglio di Sicurezza.

In attesa di capire i dettagli e le specificità delle riforme annunciate nel Terzo Plenum del Partito Comunista, l’attenzione si sta concentrando sulla novità che riguarda la creazione di due diversi team, che dovrebbero rispondere direttamente a Xi Jinping. Si tratta di due squadre che dovranno mettere in pratiche le riforme e velocizzare i processi decisionali e una sorta di Consiglio di Sicurezza.

 

Entrambe le novità vengono lette come una sorta di successo personale di Xi Jinping, che sembra avere definitivamente mandato in soffitta la «gestione collegiale» del Partito, incarnando con il suo carisma una guida solitaria, forte e determinata.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img