spot_img

Giappone, nuovo Governo e nuove elezioni


Fumio Kishida diventa il 100° Primo Ministro del Paese. Annunciate già nuove elezioni per novembre. In politica estera priorità al rapporto con la Corea del Nord

Fumio Kishida diventa il 100° Primo Ministro del Paese. Annunciate già nuove elezioni per novembre. In politica estera priorità al rapporto con la Corea del Nord

In tempi di pandemia e con la popolazione in attesa di chiare risposte sulla gestione del coronavirus, la politica giapponese spinge sull’acceleratore, anticipando di qualche settimana la fine naturale del mandato dei parlamentari. E così il nuovo Primo Ministro, a lungo Ministro degli Esteri, Fumio Kishida, che succede a Yoshihide Suga durato poco più di un anno, nello stesso giorno nel quale assume il ruolo di capo del Governo annuncia nuove elezioni per il mese di novembre, privandosi della ‘luna di miele’ che normalmente i nuovi premier sfruttano per arrivare alle elezioni senza affanni.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo