eastwest challenge banner leaderboard

Unione Europea: miti e leggende

Proviamo a fare chiarezza su alcuni luoghi comuni relativi alle istituzioni di Bruxelles, sfatando miti e false interpretazioni

Un agricoltore francese con diserbante a base di glifosato, Francia, 30 novembre 2017. REUTERS/Christian Hartmann
Un agricoltore francese con diserbante a base di glifosato, Francia, 30 novembre 2017. REUTERS/Christian Hartmann

Ue-Mercosur: 780 mln di cittadini e 4 mld di risparmio

VERO

La Commissaria Ue al commercio Cecilia Malström ha detto che l’accordo Ue-Mercosur creerà un’area di libero scambio di 760 milioni di persone, per un risparmio sui dazi pagati dalle imprese Ue pari a 4 volte quello derivante dall’accordo col Giappone. Malström ha sostanzialmente ragione: l’accordo con Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay coinvolgerà 777,5 milioni consumatori. La riduzione del 91% delle tariffe sull’export Ue comporterà un risparmio di più di 4 miliardi l’anno, pari a 4 volte quello ottenuto con l’accordo con il Giappone.

No, la Francia non c’entra col glifosato

FALSO

L’ex Ministra dell’Ambiente francese Ségolène Royal ha dichiarato che la Francia sarebbe responsabile per la decisione Ue di permettere per altri 5 anni l’uso del glifosato. In realtà, nel novembre 2017 la Francia e altri 8 Paesi (tra cui l’Italia) si erano opposti in sede Ue a questa decisione. La maggioranza era comunque stata raggiunta, in parte grazie al ripensamento della Germania. 

Il Parlamento Ue voleva cambiare Dublino

VERO

David Sassoli ha detto che nella scorsa legislatura il Parlamento Ue, di cui ora è Presidente, aveva deciso a larga maggioranza di cambiare il regolamento di Dublino sui migranti. Sassoli ha ragione: 390 dei 609 eurodeputati votanti si erano espressi a favore di una riforma del Trattato.

@PagellaPolitica

Questo articolo è pubblicato anche sul numero di settembre/ottobre di eastwest.

Puoi acquistare la rivista in edicola o abbonarti.

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

Eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città. Invia la tua domanda a eastwest

GUALA