spot_img

Omicidio Khashoggi: Riad ha minacciato la rappresentante Onu


In un'intervista al The Guardian, la relatrice Onu sulle uccisioni extragiudiziali Agnes Callamard dichiara di aver ricevuto minacce da funzionari sauditi

In un’intervista al The Guardian, la relatrice Onu sulle uccisioni extragiudiziali Agnes Callamard dichiara di aver ricevuto minacce da funzionari sauditi

Nel suo rapporto del giugno 2019 sulla morte di Jamal Khashoggi, Agnes Callamard, relatore speciale dell’Onu sulle uccisioni extragiudiziali, scriveva: “È la conclusione del relatore speciale che il signor Khashoggi sia stato vittima di un’esecuzione deliberata e premeditata, un’uccisione extragiudiziale di cui lo stato dell’Arabia Saudita è responsabile secondo il diritto internazionale dei diritti umani”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo