spot_img

Matteo Salvini, l’europeista


La Lega Nord ha deciso di votare la fiducia a Mario Draghi. Cosa ha fatto cambiare idea al leader del sovranismo e dell'euroscetticismo?

Francesco Anfossi Francesco Anfossi
Caporedattore di Famiglia Cristiana e responsabile web per lo stesso settimanale.

La Lega Nord ha deciso di votare la fiducia a Mario Draghi. Cosa ha fatto cambiare idea al leader del sovranismo e dell’euroscetticismo?

Il leader della Lega Nord Matteo Salvini dopo un incontro con il Presidente italiano Sergio Mattarella al Quirinale, Roma, 29 gennaio 2021. REUTERS/Guglielmo Mangiapane

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img