spot_img

Usa, stop di due anni ai dazi sui pannelli solari prodotti nel Sud-est asiatico


Cambogia, Malaysia, Thailandia e Vietnam rappresentano circa l’80% delle forniture americane di questi dispositivi. L'annuncio dell'amministrazione Biden dovrebbe contribuire al piano della transizione ecologica

Cambogia, Malaysia, Thailandia e Vietnam rappresentano circa l’80% delle forniture americane di questi dispositivi. L’annuncio dell’amministrazione Biden dovrebbe contribuire al piano della transizione ecologica

Come anticipato da Reuters, lunedì il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato un periodo di esenzione dai dazi di ventiquattro mesi per i pannelli solari provenienti da quattro Paesi del Sud-est asiatico: Cambogia, Malaysia, Thailandia e Vietnam. Messe insieme, queste nazioni rappresentano circa l’80% delle forniture americane di questi dispositivi.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo