spot_img

    Cina-India-Bangladesh-Usa

    0

    Nuovo round di negoziati tra Cina e India sul Ladakh. La Turchia ha siglato un accordo con il Bangladesh. Biden appoggerà un voto sul cambio della norma filibuster in Senato

    Una protesta contro la Cina a Calcutta, India, 19 giugno 2020. REUTERS/Rupak De Chowdhuri

    Turchia

    La Turchia ha siglato un memorandum of understanding con il Bangladesh. La notizia può sembrare di poco rilievo ma in realtà rappresenta un salto di qualità per Ankara che, tra l’altro, con Dhaka ha già importanti accordi commerciali, essendo il quarto Paese che più acquista armi dalla Turchia.

    Usa

    Biden appoggerà un voto sul cambio della norma filibuster in Senato, che spesso stoppa il passaggio delle votazioni ed è di difficile blocco per via della maggioranza richiesta di 60 senatori. Ma per cambiare o eliminare la norma del filibuster bastano 50 o 51 voti.

    India-Cina

    Nuovo round di negoziati tra Cina e India sul Ladakh: nuove figure militari si confronteranno nella spinosa questione. Intanto Pechino ha costruito un ponte nei pressi del lago Pangong.