spot_img

Come cresce il ruolo della Turchia in Africa


Nel 2021 il numero delle Ambasciate turche nel continente è più che raddoppiato. Ankara sta diventando un punto di riferimento per l'economia, in forte contrasto con la Cina

Nel 2021 il numero delle Ambasciate turche nel continente è più che raddoppiato. Ankara sta diventando un punto di riferimento per l’economia, in forte contrasto con la Cina

Le Ambasciate della Turchia operative in Africa nel 2002 erano 12. Nel 2021, il numero è più che raddoppiato, arrivando a 43. L’interesse di Ankara verso il continente africano è crescente e costante e, confrontando l’attività della Cina, altra nazione estremamente attiva che ha, però, tagliato l’impegnò finanziario di Pechino dai 60 miliardi di dollari del 2018 ai 40 proposti per l’anno corrente, diventa sempre più punto di riferimento per le economie degli Stati.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo