spot_img

Sahel, dal disimpegno francese all’ingresso della Russia


Nella regione africana la popolazione odia le democrazie corrotte e incapaci post-colonialiste e filo-occidentali; per questo motivo la Russia si candida come alternativa, ideologica e militare

Nella regione africana la popolazione odia le democrazie corrotte e incapaci post-colonialiste e filo-occidentali; per questo motivo la Russia si candida come alternativa, ideologica e militare

Mariupol, Nikolaev, Leopoli, Bucha, il Donbass. Chi conosceva questi nomi fino a poche settimane fa? Sembravano appartenere a un mondo che molti mai avrebbero incrociato. Luoghi che la guerra della Russia in Ucraina ha reso invece una consuetudine per tutti noi.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img