spot_img

Cina: revenge shopping post Covid per moda e lusso


Italia-Cina: vola l'export italiano in Cina, con un aumento del 33% solo a settembre. Ad affermarsi, non solo i brand di lusso, ma anche le piccole imprese. E ora più occasioni con l'accordo Rcep

Italia-Cina: vola l’export italiano in Cina, con un aumento del 33% solo a settembre. Ad affermarsi, non solo i brand di lusso, ma anche le piccole imprese. E ora più occasioni con l’accordo Rcep

La fine della pandemia in Cina sta coincidendo con la ripresa dei consumi interni del gigante asiatico. Se durante il lockdown l’economia cinese si basava sulle massicce vendite all’estero di dispositivi di protezione individuale, a cominciare da guanti e mascherine, ora sono i cinesi a comprare, vittime della sindrome da revenge shopping.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

Grecia: i diritti civili vincono contro la scomunica

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo