spot_img

Ecuador-Iran-Regno Unito

In Ecuador vincono i conservatori. Attesa la visita di Lavrov in Iran per parlare di Siria, Yemen e JCPoA. L’Ue potrebbe accettare il Regno Unito alla Convenzione di Lugano

I sostenitori del candidato presidenziale Guillermo Lasso dopo l’uscita dei risultati ufficiali delle elezioni presidenziali, a Quito, Ecuador, 11 aprile 2021. REUTERS/Luisa Gonzalez

Iran

Domani arriva il Ministro degli Esteri russo Lavrov in Iran per discutere di cooperazione economica e soprattutto di questioni internazionali (Siria, Yemen, JCPoA). La visita arriva all’indomani dell’incidente nella centrale nucleare di Natanz: Teheran accusa Israele.

Regno Unito

Il Regno Unito potrebbe essere accettato alla Convenzione di Lugano, accordo che regola dispute transfrontaliere civili, commerciai valutando qual è lo Stato che ha giurisdizione sulla problematica. Questo è letto come segno di ravvicinamento ulteriore tra Londra e Bruxelles.

Ecuador

Il conservatore Guillermo Lasso vince con il 52,5% dei voti al ballottaggio delle elezioni presidenziali in Ecuador, superando il candidato di sinistra Andrés Arauz.