spot_img

Usa-Cina: nuovo scontro sulle telecomunicazioni

Usa e Cina continuano a scontrarsi nel campo delle telecomunicazioni. Dieci Stati americani hanno denunciato Google per monopolio sulle pubblicità. Il Sudan accusa un attacco di milizie etiopi

Una donna guarda il suo cellulare. REUTERS/Darrin Zammit Lupi

Google

Dopo quella contro Facebook, dieci Stati americani hanno denunciato Google per presunto abuso di posizione dominante nel settore della pubblicità online. Intanto, la Commissione europea ha presentato delle proposte per la regolazione delle grandi aziende tecnologiche, arrivando a minacciarne lo scorporo. Anche in Cina il Governo vuole tenere sotto controllo la crescita di Alibaba, Tencent e delle altre Big Tech nazionali.

Usa-Cina

C’è un nuovo scontro tra Stati Uniti e Cina sulle telecomunicazioni. Washington sta cercando di convincere una serie di nazioni insulari nel Pacifico – Kiribati, Nauru e Micronesia – a non affidarsi alla Cina per la costruzione di un cavo sottomarino di Internet, sollevando timori per la sicurezza.

Sudan

Le forze armate del Sudan hanno detto di essere state aggredite dalle “forze e le milizie” dell’Etiopia durante un pattugliamento nella zona di confine. L’attacco sarebbe avvenuto all’interno del territorio sudanese, causando un numero non specificato di morti.

Telecomunicazioni