spot_img
test

    Uganda-Cina-Corea del Nord

    Mancano pochi giorni alle elezioni presidenziali in Uganda. L’indagine dell’Oms in Cina. Termina il Congresso del Partito dei Lavoratori in Corea del Nord

    Il candidato presidenziale dell’opposizione ugandese Robert Kyagulanyi, noto anche come Bobi Wine, parla durante il funerale del suo autista Elijah Mukiibi, che secondo lui è stato ucciso dalle forze di sicurezza, nel villaggio di Bowa, Uganda, 13 gennaio 2021. REUTERS/Baz Ratner

    Cina

    Ispettori dell’Oms sono in Cina per indagare sull’origine del virus e sul perché ci sono state tensioni (e rallentamenti) con Pechino.

    Uganda

    Le elezioni in Uganda saranno pesantemente contestate visto che ci sono stati blocchi governativi sui social network, che hanno impedito una corretta diffusione delle informazioni. Il Paese è governato dal 1986 da Yoweri Museveni. Proteste da parte delle opposizioni.

    Corea del Nord

    Termina il congresso del Partito dei Lavoratori in Corea del Nord: Kim minaccia l’arricchimento sia dell’arsenale nucleare che del settore militare.

    Uganda-Cina-Corea del Nord