spot_img

La Russia ferma le trattative sull’accordo di pace col Giappone


Formalmente le due nazioni non hanno ancora sottoscritto un accordo che regola i rapporti dopo la seconda guerra mondiale. Le sanzioni di Tokyo per l’invasione dell’Ucraina portano Mosca al blocco del dialogo

Formalmente le due nazioni non hanno ancora sottoscritto un accordo che regola i rapporti dopo la seconda guerra mondiale. Le sanzioni di Tokyo per l’invasione dell’Ucraina portano Mosca al blocco del dialogo

Russia e Giappone sempre più distanti. Dopo le nuove sanzioni imposte da Tokyo a Mosca relativamente all’invasione russa in Ucraina, la Federazione risponde bloccando le trattative per l’accordo di pace, atteso dalla fine della Seconda guerra mondiale. Trattativa di lunga data ma che, a onor del vero, negli ultimi anni è stata più volte data per matura e pronta a sfociare nella firma, che avrebbe regolato definitivamente i rapporti tra le due nazioni.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Cina: l’anno del Drago si presenta turbolento

Germania: la debacle dei partiti al governo

Colombia: la rottura di Petro con Israele

Il confine tra le due Coree torna caldissimo

Argentina: Javier Milei e la sua shock-therapy

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo