spot_img

Turchia: l’opposizione guidata da Kılıçdaroğlu avanti nei sondaggi


A due mesi dalle storiche elezioni del centenario, il candidato presidente che si oppone a Erdoğan è avanti di 10 punti. La coalizione dei sei partiti dell'opposizione vuole spodestare il Sultano e propone alla Turchia una nuova gestione del potere. Ma tutto può ancora succedere      

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €35

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €15

- Advertisement -spot_img

Al via la campagna elettorale in Messico

Cambogia: democrazia ma senza opposizione

COP 28: Green New Deal for Future

rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo