spot_img

Angela Merkel: l’egemone riluttante


Il merkelismo ha sempre evitato di fare i conti con la potenza geopolitica della Germania e questo ha ostacolato l’equilibrio geopolitico dell’Unione europea

Luca Steinmann Luca Steinmann
Giornalista freelance, reporter e analista geopolitico.

Il merkelismo ha sempre evitato di fare i conti con la potenza geopolitica della Germania e questo ha ostacolato l’equilibrio geopolitico dell’Unione europea

La Cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino, Germania, 3 febbraio 2021. Michael Sohn/Pool via REUTERS

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img